Lunedì, 4 Maggio 2020

SMART WORKING

L'interesse suscitato dal webinar svolto Lunedì 27 Aprile sul tema “Lavoro agile post Lockdown e Formazione 4.0” ha consigliato di approfondire in altri tre incontri formativi/informativi i vari aspetti e le problematiche del previsto sviluppo di nuovi modelli organizzativi aziendali che, dopo il lockdown, faranno ricorso in forma massiva a modalità di lavoro in smart working.

Il primo appuntamento “Come e Perché” si svolgerà Venerdì 8 maggio dalle 11:00 alle 13:00 ed è particolarmente rivolto alla gestione del personale e al tema della prevenzione e assicurazione rischi dello smart wolker. In particolare si farà riferimento al capo I della legge 81/2017. Le relazioni introduttive saranno tenute dal  dott. Giovanni Cruciani dell’Associazione regionale dei Consulenti del Lavoro e dal dott. Gennaro Cancellaro di INAIL Umbria. Coordinerà la dott.ssa Catiuscia Marini del Dipartimento Formazione e Programmazione europea di Legacoop Umbria. E’ prevista l’interlocuzione con i partecipanti.

Venerdì 15 maggio si svolgerà il 2° webinar “Vecchi diritti e Nuovi doveri” in collaborazione con vari interlocutori tra cui Ires CGIL e tratterà del dibattito che si è aperto fra le componenti sociali ed economiche con riflessi sulla contrattazione sindacale e tendente a modificare ulteriormente gli istituti introdotti dalla legge 81/2017 per meglio individuare rischi e potenzialità dello smart working.

Venerdì 22 maggio si svolgerà il 3° webinar “Con cosa e Con chi” in collaborazione con Umbria Digitale e Scuola Nazionale Servizi sulla infrastrutturazione tecnologica e le procedure di gestione della privacy per una panoramica sulla offerta di servizi tecnici mirati ad una efficiente gestione dello smart working.